Giardini di La Palomera
Il patio di Mercedes Borges

Guardando la casa di Mercedes dall'esterno, è difficile immaginare le dimensioni del cortile che la famiglia condivide. Mercedes ha vissuto tutta la vita a La Palomera e suo padre Juan Borges è stato quello che ha iniziato a piantare il giardino, soprattutto con alberi da frutto come guanabana, banane, topocho e cambur. In questa terra la famiglia si riunisce per giocare a domino e mangiare sancocho o semplicemente per prendere una boccata d'aria fresca all'ombra degli alberi. Condividono anche il giardino con tre cani da guardia, Max, Mauricio e Toby, che godono di un grande spazio per giocare e correre. Nicole è la nipote di Mercedes e ha 12 anni. Le piace piantare come sua nonna. Cura e innaffia le piante che coltiva, tra cui peperoncini, peperone e scalogni.

Mercedes nel suo giardino, fotografia di Gabriel Nass
Mercedes con sua nipote nel suo cortile, foto di Gabriel Nass
Stendibiancheria nel cortile di Mercedes, foto di Gabriel Nass
Cortile di Mercedes Borges, fotografia di Gabriel Nass
Cortile di Mercedes Borges, fotografia di Gabriel Nass
La nipote di Mercedes che saluta dalla finestra, foto di Gabriel Nass
Impianto disegnato dalla Fondazione Enlace
Assonometria disegnata dalla Fondazione Enlace