Dizionario etnobotanico
Tagete

Tagetes patula

È originaria del Messico, ma si è diffusa in tutto il mondo, in particolare in luoghi con un clima subtropicale. Può raggiungere i 40 cm di altezza, e le foglie verde scuro si distribuiscono lungo lo stelo in modo alternato e opposto.I fiori marginali appaiono da luglio a settembre, e sono generalmente gialli con macchie rosse di diverse tonalità. È una pianta aromatica che si ramifica dalla base. Si riproduce per seme e cresce bene in pieno sole in climi freschi.

Applicazioni:

È usata come pianta ornamentale in parchi, giardini, pendii e in combinazione con altre specie.

Tagetes patula